Come avere una visione nitida anche indossando una mascherina

Le lenti a contatto sono dispositivi medici che vengono posizionati sulla cornea per correggere eventuali difetti visivi quali miopiaipermetropia, astigmatismo e presbiopia.

Lenti a contatto: come vanno applicate

Le lenti a contatto aderiscono al film lacrimale, il quale ricopre la parte anteriore dell’occhio. Quando la palpebra passa sopra la lente consente alle lacrime di apportare ossigeno e lubrificazione necessari alla cornea.

Più di 3 milioni di Italiani utilizzano le lenti a contatto come alternativa agli occhiali da vista per una visione periferica ottimale e per avere massimo comfort e libertà nel movimento. Per questo motivo sono indicate per chi ha uno stile di vita attivo, per chi pratica sport, per chi vuole mostrare il proprio volto o utilizzare in assoluta libertà gli occhiali da sole.

Le lenti a contatto sono una modalità sicura ed efficace per vedere bene e senza particolari problemi di comfort anche indossando una mascherina.

4 utili consigli per avere una visione nitida con lenti a contatto e mascherina

  • Applicare le lenti a contatto prima di posizionare la mascherina sul volto.
  • Usare una mascherina ben aderente in modo da convogliare il flusso d’aria verso il basso. Questo permette di ridurre la secchezza oculare spesso associata all’impiego della mascherina.
  • Le gocce lubrificanti possono migliorare il comfort. Rivolgersi al proprio specialista di fiducia e farsi consigliare le gocce che meglio si adattino alle proprie esigenze.
  • Evitare di toccarsi viso ed occhi durante la giornata, lavarsi e asciugarsi bene le mani prima e dopo aver manipolato le lenti a contatto.

5 utili consigli per avere una visione nitida con occhiali di vista/sole e mascherina

  • Usare una mascherina ben aderente in modo da convogliare il flusso d’aria verso il basso.
  • Posizionare gli occhiali da vista/sole sopra la maschera in modo che non si trovino a contatto diretto con il viso.
  • Abbassare gli occhiali da vista/sole lungo il naso in modo che l’aria calda possa fuoriuscire senza restare intrappolata tra il viso e le lenti degli occhiali.
  • Lavare regolarmente gli occhiali da vista/sole con acqua e sapone*, scuotendoli per eliminare l’acqua in eccesso. Quindi lasciarli asciugare all’aria o asciugare le lenti delicatamente con un panno di microfibra pulito.
  • Se gli occhiali da vista/sole hanno la tendenza ad appannarsi spesso, utilizzare la microfibra SwissDefog. Essa favorisce la dispersione delle minuscole goccioline di vapore.

Raccomandazioni per i portatori di lenti a contatto durante la Pandemia

Dal momento che le lenti a contatto si applicano con le mani, veicolo di trasmissione del Virus, è opportuno utilizzarle il meno possibile.

Nel caso in cui ciò non fosse possibile, si consiglia di abbandonare l’utilizzo di lenti a contatto multiuso ed utilizzare unicamente lenti a contatto giornaliere. Queste ultime sono sempre preferibili a quelle multiuso. Come applicarle?

  • lavarsi le mani per almeno 40-60 secondi, attenendosi scrupolosamente alle consuete norme igieniche ed applicare le lenti
  • evitare di toccarsi il viso, naso, bocca e nello specifico gli occhi durante la giornata
  • in presenza di irritazione, bruciore, secrezione oculare ed anche in presenza di soli sintomi di natura simil-influenzale, non utilizzare  lenti a contatto
  • non utilizzare lenti a contatto colorate, soprattutto in questo periodo

produttori di lenti a contatto sottolineano che seguono rigide misure di sicurezza necessarie per la fabbricazione di dispositivi medici, lavorando in ambienti puliti, sicuri ed attraverso processi automatizzati.

La fabbricazione delle lenti a contatto è  operata totalmente da macchinari appositi. Per cui non vi è contatto diretto fra la merce ed il personale.

Hai dubbi su come applicare le lenti? Abbiamo la soluzione adatta alle tue esigenze! Scoprila quì!

 

Telefono: 0233603865
Fax: 34535835
via Piero della Francesca 51 - 20154 Milano